Sesamo: proprietà curative e benefici

Il sesamo possiede numerose proprietà curative, proteggendo il cuore, rafforzando il sistema immunitario e lo scheletro, favorendo la crescita e la guarigione delle malattie della pelle.

Gli omega 3 presenti in abbondanza nei semi di sesamo sono in grado di svolgere una fondamentale azione di protezione nei confronti del cuore e, in generale, di tutto il sistema cardiocircolatorio

I sali minerali del sesamo svolgono un’azione non indifferente in diverse direzioni. Il calcio ad esempio si rivela essenziale per il rafforzamento dello scheletro e per la prevenzione dell’osteoporosi. Ecco perché il sesamo dovrebbe far parte della dieta per evitare l’osteoporosi. Fosforo, potassio e magnesio sono molto importanti nel favorire la crescita, anche quando essa si presenta inferiore alla norma. Ecco perché il sesamo non dovrebbe mancare nella dieta dei bambini.
Non dobbiamo dimenticare neanche gli effetti salutari determinati dallo zinco e dal selenio: protezione dalle infezioni e lotta all’attività dei radicali liberi.

Molto importante il sesamo nel rafforzamento del sistema immunitario, soprattutto quando si affrontano situazioni di convalescenza o di affaticamento. I semi di sesamo si rivelano degli ottimi ricostituenti per le piastrine e per l’emoglobina. In particolare è la vitamina T a far aumentare le piastrine.

Le proprietà curative del sesamo sono veramente molte, interessando ogni parte del nostro corpo. Il sesamo contribuisce alla guarigione delle malattie della pelle, come, ad esempio, la porpora emorragica. Si dimostra un valido calmante nelle terapie che interessano il sistema nervoso. Molto utile nelle cure della milza, nella cicatrizzazione delle ferite, nelle ustioni o nei casi di congelamento.

Contattaci